Come accedere all’eredità del caro estinto e dividere la comunione ereditaria.

Catasto, Fisco e tassazione della proprietà immobiliare.

Il Catasto raccoglie, per esigenze fiscali, i dati del patrimonio immobiliare nazionale, suddividendolo in Fabbricati e Terreni. Attenzione a non confondere il Catasto con l'Ufficio di Pubblicità Immobiliare! Il Catasto, inventario di Fabbricati e Terreni. L'Ufficio del Catasto individua, raccoglie e classifica i dati del patrimonio immobiliare sul territorio nazionale. In particolare, a ciascun immobile censito sono attribuiti degli "identificativi catastali" che ne permettono l'esatta ubicazione sul territorio. Tali identificativi sono, in linea di massima, il foglio, la particella e il subalterno e rappresentano, ciascuno, una porzione di territorio via via più piccola e meno estesa. Gli immobili sono catalogati nel Catasto Fabbricati, [...]

Trascrizione della compravendita di bene immobile e pubblicità immobiliare.

Trascrizione: è lo strumento che pubblicizza i trasferimenti immobiliari e le principali vicende che riguardano la proprietà immobiliare sul territorio nazionale.  Trascrizione dei trasferimenti immobiliari. La trascrizione è lo strumento di pubblicità legale attraverso cui sono resi noti, ai terzi, i passaggi di proprietà su un bene immobile nonché i diritti reali costituiti sullo stesso. In questo post, mi limiterò a parlare della trascrizione collegata al trasferimento della proprietà immobiliare. Presso l'Ufficio di Pubblicità Immobiliare dell'Agenzia delle Entrate sono tenuti i pubblici registri con le principali informazioni sugli immobili dislocati nel territorio nazionale. L'Ufficio di Pubblicità Immobiliare ha preso il posto [...]

Il miglior avvocato d’Italia! Ovvero come scegliere tra mille avvocati.

Sulla carta, tutti gli avvocati sono bravi. Ma, tra tanti prìncipi del Foro, come individuare il professionista adatto alle tue esigenze? Gli avvocati ed il (pessimo) marketing: quel che non si dice. Hai un problema da risolvere! E, non sapendo a chi rivolgerti, vai a caccia di avvocati su Google! Tuttavia i risultati deludono le tue aspettative! Consulti decine di siti di studi legali, l'uno la fotocopia dell'altro: tante vetrine prive di contenuto. Il 99% dei siti di avvocato sembra costruito col copia e incolla: impostazione grafica tutto sommato identica e contenuti privi di informazioni utili. In ogni sito, c'è [...]

Spese giudiziali: avvocato, quanto mi costi?

E' troppo facile lamentarsi dell'avvocato che pretende l'acconto. Ma quali sono le spese da affrontare in una causa civile? E chi le deve sostenere? Tutela dei diritti e ricorso all'azione giudiziaria: una breve premessa. Chiunque può ricorrere all'autorità giudiziaria se ritiene che un proprio diritto è stato violato. E l'avvocato è lo strumento attraverso cui il cittadino rivolge le proprie istanze al giudice per la tutela dei propri diritti e il ristoro della situazione giuridica lesa. La tutela (giudiziale) dei diritti tende a soddisfare un'esigenza di "ordine sociale" ed è garantita dall'art. 24 della Costituzione italiana. Non vi sarebbe certezza nei [...]

Causa civile: informazioni, udienze ed aggiornamenti su internet (senza disturbo per il tuo avvocato)

Oggi è possibile verificare online l'andamento della propria causa pendente dinanzi gli uffici giudiziari civili (Corti d'Appello, Tribunali ed Uffici del Giudice di Pace). Scopri come accedere ai pubblici registri del Ministero della Giustizia e monitorare il tuo contenzioso civile. C'era una volta la caccia all'avvocato "Pronto?! Buonasera, sono il sig. Cosimo Trombetta e vorrei parlare con l'avvocato per quella mia causa.. ha presente? L'ultima udienza si è tenuta la settimana scorsa ma l'avvocato non mi ha fatto sapere più nulla.."  "Salve sig. Trombetta, mi dispiace ma l'avvocato è in riunione e sarà impegnato per l'intero pomeriggio. Nel frattempo prendo nota della sua telefonata ma, per sicurezza, richiami domani, grazie. <Clic!>" Se, nell'arco della [...]

In nome del popolo italiano: gestire i conflitti “con occhi nuovi” per non subire la lentezza della Giustizia italiana

TEMPI MODERNI E LIMITI DELLA GIUSTIZIA ITALIANA Viviamo in un mondo globalizzato, ipertecnologico, frenetico, "smart"; interagiamo quotidianamente con una folla di contatti; effettuiamo bonifici bancari via internet e concludiamo transazioni commerciali in tempo reale, con un semplice "clic". Ma se qualcosa va storto e ci si deve rivolgere alla giustizia civile, i tempi si dilatano a dismisura, con processi scanditi da ritmi lenti, angoscianti, paradossali! "Certezza del diritto" e "ragionevole durata del processo" sono principi cardine dell'ordinamento giuridico italiano che, seppur ammantati di retorico idealismo, indicano al legislatore nazionale la rotta da seguire: norme chiare e dall'applicazione prevedibile; processi civili da celebrarsi in tempi rapidi o comunque accettabili, per soddisfare le [...]