processo civile

Spese giudiziali: avvocato, quanto mi costi?

E' troppo facile lamentarsi dell'avvocato che pretende l'acconto. Ma quali sono le spese da affrontare in una causa civile? E chi le deve sostenere? Tutela dei diritti e ricorso all'azione giudiziaria: una breve premessa. Chiunque può ricorrere all'autorità giudiziaria se ritiene che un proprio diritto è stato violato. L'avvocato è il professionista tramite il quale il cittadino si rivolge al giudice per chiedere la legittima applicazione della legge ed il ristoro della situazione giuridica lesa. La tutela (giudiziale) dei diritti tende a soddisfare un'esigenza di "ordine sociale" ed è garantita dalla Costituzione italiana (art. 24). Non vi sarebbe certezza nei rapporti interpersonali (familiari, commerciali, ecc.), se l'ordinamento non prevedesse strumenti democratici che "obbligano" i cittadini al [...]

By |2018-02-03T15:20:19+02:0024 Ottobre 2016|Non solo immobili|0 Comments

In nome del popolo italiano: gestire i conflitti “con occhi nuovi” per non subire la lentezza della Giustizia italiana

TEMPI MODERNI E LIMITI DELLA GIUSTIZIA ITALIANA Viviamo in un mondo globalizzato, ipertecnologico, frenetico, "smart"; interagiamo quotidianamente con una folla di contatti; effettuiamo bonifici bancari via internet e concludiamo transazioni commerciali in tempo reale, con un semplice "clic". Ma se qualcosa va storto e ci si deve rivolgere alla giustizia civile, i tempi si dilatano a dismisura, con processi scanditi da ritmi lenti, angoscianti, paradossali! "Certezza del diritto" e "ragionevole durata del processo" sono principi cardine dell'ordinamento giuridico italiano che, seppur ammantati di retorico idealismo, indicano al legislatore nazionale la rotta da seguire: norme chiare e dall'applicazione prevedibile; processi civili da celebrarsi in tempi rapidi o comunque accettabili, per soddisfare le [...]